FONDO NUOVE COMPETENZE 2022/2023

1 Miliardo di Euro destinati alla Formazione dei Lavoratori in ambito Digital e Green

RIMBORSO DEL COSTO DEI DIPENDENTI sulle ore non lavorate e dedicate alla formazione

fondo nuove competenze

L’Unione Europea ha stabilito il rifinanziamento anche per il 2022/2023 dei fondi destinati al Fondo Nuove Competenze, fondo pubblico cofinanziato dal Fondo sociale europeo, nonché strumento di politica attiva e speciale misura nata per contrastare gli effetti economici dell’epidemia Covid-19. 

Il F.N.C. permette alle imprese di adeguare le competenze dei lavoratori, destinando parte dell’orario alla formazione in ambito digitale e green.

Come funziona il fondo?

Le ore di stipendio del personale in formazione sono a carico del fondo, grazie ai contributi dello Stato e del Fse – Pon Spao (Programma operativo nazionale Sistemi di politiche attive per l’occupazione), gestito da Anpal. Il fondo prevede il rimborso del costo delle ore di lavoro destinate alla frequenza dei percorsi di sviluppo delle competenze dei lavoratori.

Il fondo permette quindi alle aziende di rimodulare l’orario di lavoro dei dipendenti, senza diminuir loro lo stipendio, destinando questo tempo a percorsi formativi e di riqualificazione fino ad un massimo di 250 ore per ciascun lavoratore.

Quali sono i vantaggi?

  • L’Azienda aumenta le competenze professionali del proprio personale e, al contempo, ottiene la riduzione del proprio costo del lavoro;
  • Il lavoratore mantiene la retribuzione al 100% senza le decurtazioni proprie degli ammortizzatori sociali.

DESTINATARI

Possono aderire al fondo tutte le imprese che sottoscrivono a livello aziendale o territoriale, entro il 31 Dicembre 2022, degli accordi collettivi di rimodulazione dell’orario di lavoro, finalizzati alla partecipazione dei lavoratori a percorsi formativi da realizzarsi anche nel corso del 2023.

AGEVOLAZIONE

La parte di orario di lavoro destinata ai percorsi formativi è finanziata dalle risorse del Fondo attraverso le seguenti modalità:

  • Retribuzione oraria, al netto degli oneri a carico del lavoratore, per un importo pari al 60% del totale;
  • 100% degli oneri relativi ai contributi previdenziali e assistenziali delle ore destinate alla formazione, inclusivi della quota a carico del lavoratore.

Nel caso in cui l’azienda aderisca ad altri Fondi Interprofessionali, le agevolazioni sono comunque cumulabili  e sarà possibile formare i lavoratori in modo completamente gratuito.

AREE TEMATICHE della FORMAZIONE

Il contributo può essere richiesto dalle aziende per attività di formazione nell’ambito della TRANSIZIONE DIGITALE ed ECOLOGICA:

  • Produzione di beni e servizi: manutenzione predittivaraccolta dati per pianificazione magazzinoproduzione multimediale;
  • Commercializzazione di beni e servizi: e-commerce / web marketing;
  • Efficientamento energetico ed uso di fonti rinnovabili;
  • Economia circolare riduzione dell’impatto ambientale;
  • Promozione della sensibilità ecologica, azioni di valorizzazione del patrimonio ambientaleartistico e culturale.

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Non perdere l’opportunità di ottenere formazione gratuita e personalizzata per la tua impresa!

Consorzio EPIC, in collaborazione con i propri enti di formazione consorziati, è a disposizione per supportare le imprese nella fase di richiesta del contributo.

La presentazione delle domande, avverrà esclusivamente in modalità telematica, dal 13 dicembre 2022 al 28 febbraio 2023, fino ad esaurimento risorse.

Compila il form contatti per maggiori informazioni!

CONSORZIO EPIC Scrl – Consorzio per la Formazione e la Consulenza

Sede Legale: Via R. Zandonai, 6 – 30174 Venezia Mestre (VE) – Sede Operativa: Via del Lavoro, 4 – 35040 Boara Pisani (PD)

Tel. 0425 1573100 – email: info@consorzioepic.it

Sede di Venezia
Via R. Zandonai, 6
30174 Ve-Mestre
Tel. 041 8105863
venezia@consorzioepic.it

Sede di Padova e Rovigo
Via del Lavoro, 4
35040 Boara Pisani (PD)
Tel. 0425 485621
padova@consorzioepic.it

Sede di Treviso
Viale della Repubblica, 19/c
31020 Lancenigo di Villorba (TV)
Tel. 0422 424870
treviso@consorzioepic.it

Sede di Vicenza
Via Divisione Folgore 7/d
36100 Vicenza (VI)
Tel. 0444 929136
vicenza@consorzioepic.it